E io m’ incazzo!

Lascia un commento

24 marzo 2013 di ilpolirico

Io m’ incazzo perchè sto paese è bello da morì. Dalla testa ai piedi, col corpo baciato dal mare e la testa protetta ed accarezzata dalle montagne. Abbiamo Palermo, Napoli, Roma, Bologna, Firenze e Venezia, ma la gente preferisce andare in Francia o in Spagna.

Io m’ incazzo perchè: “L’Italia, paese di santi, poeti e navigatori?” Poi Moccia ha cominciato a scrivere, i santi giusto sul calendario e Schettino ha pensato bene di fare l’inchino al Giglio.

Io m’ incazzo perchè in passato abbiamo diffuso ed esportato democrazia e ora ci dicono come dobbiamo vivere e in che standard dobbiamo rientrare. Ci dicono giù lo spread, e pareggiare il bilancio entro il… Ma vaffanculo Europa! Prima eravamo un modello, ora un fardello!

Io m’ incazzo perchè in un passato un pò meno passato c’erano Totò, Sordi e De Sica. Di De Sica c’è rimasto il figlio, di Sordi un patrimonio vacante e di Totò il sorriso. Oggi è la volta di Scamarcio, Vaporidis e Neri Parenti.

Io m’ incazzo perchè sto paese in confronto agli altri è uno sputo, sulla cartina è piccolo ed insignificante. Ma poi ci metti piede e vedi che non gli manca niente: Mare e montagna, città e campagna, abbiamo pure le isole! Storia e cultura a cielo aperto.

Io m’ incazzo perchè noi Italiani non amiamo il nostro paese come un inglese o un tedesco possono amare il loro. Perchè l’inglese non butta la carte a terra e il tedesco la differenziata, la fa!

Io m’ incazzo perchè l’italiano si è fatto carico dell’immagine che i nostri politici hanno dato all’Europa. Cioè io per un tedesco potrei essere tipo Calderoli, poi fortunatamente anche Benigni ha fatto un salto al Parlamento Europeo e ha compensato.

Io continuo ad incazzarmi se penso che siamo figli di Mazzini, Garibaldi e Cavour e ci ritroviamo con Bersani, Grillo e Berlusconi.

M’ incazzo a dismisura se sento ancora un’ esponente del centro destra che dice che la legge elettorale va cambiata. Mortacci vostra non l’ho fatta mica io!

M’ incazzo come una bestia a sapere che i grandi scienziati e ricercatori Italiani se ne vanno all’ estero. E in Italia ci rimane la Gelmini, quella del tunnel per neutrini.

Poi non ti dico quanto m’ incazzo quando vedo “Uomini e Donne” o qualche fottuto reality o programma figlio di questa cazzo di tv spazzatura che ti spappola i neuroni uno ad uno. Meglio sapere chi ha scelto Jessica tra Erik ed Alan, tutti italiani ma non si sa perchè sti cazzo di nomi, piuttosto che informarsi, essere curiosi ed incrementare la propria conoscenza, avere un punto di vista.

M’ incazzo, ed ogni giorno che passa mi chiedo se ne vale la pena. Perchè dovrebbe interessare a me? Perchè ribollire dentro per una cosa che a tizio e caio o a chi di dovere non lo sfiora minimamente?

M’ incazzo soprattutto perchè, ogni giorno che passa, mi scazzo con la stessa velocità con cui mi incazzo. Mi chiedo, la volta che non mi incazzerò, di che cazzo scirverò?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: